fb icon sin   yt icon sin

Paolo Caiazzo in “Terroni si nasce”

Si è conclusa sulle note di “Nuie simm d'o Sud” la serata di ieri che ha visto protagonista sul palco del Teatro Stabile l’artista napoletano Paolo Caiazzo. Sketch, musica, risate ed un tripudio di spettatori per una serata dal sapore meridionale.
Grazie al Comune di Potenza, a DLiveMedia, e sopratutto al prezioso supporto della Bcc Monte Pruno e dei partner - storici e di recente acquisizione -  che hanno reso possibile la realizzazione di questo evento la cui finalità sarà quella di sostenere la Boutique Solidale Santa Chiara di Potenza. Un progetto ambizioso, un sogno che è in parte già realtà, reso possibile da tutti coloro che continuano a crederci e ad impegnarsi costantemente per la sua buona riuscita. Viviamo e condividiamo uno scarto tra il già e il non ancora, realtà lontane dai nostri obbiettivi, e siamo in cammino per realizzarle. L’unico modo per farlo è grazie alla speranza. La speranza che ci invita a vivere con coraggio e con fiducia e si realizza attraverso una cura sempre maggiore delle relazioni che ci aiutano a “guarire dalla patologia dell’indifferenza” di cui, purtroppo, soffre il nostro tempo.
Questo è lo spirito con cui Sinergie Lucane si adopera costantemente per la realizzazione di iniziative che, tramite il divertimento e l’intrattenimento, permettono di sostenere cause sociali di varia natura.

INSIEME POSSIAMO!💚❤️

Stampa Email

Conferenza stampa 9 dicembre

Si è tenuta oggi, presso il Palazzo della Cultura di Potenza, la conferenza stampa indetta dall’Associazione Sinergie Lucane che si appresta a chiudere l’anno all’insegna del divertimento con lo spettacolo di Paolo Caiazzo in programma per il prossimo 14 dicembre presso il Teatro Stabile di Potenza.
Alla presenza dell’Assessore alla Cultura Stefania D’Ottavio e dell’Assessore alle Politiche Sociali Fernando Picerno, sono state presentate le iniziative messe in campo dall’associazione per l’anno 2023. Intrattenimento, recital, divertimento. I capisaldi dei prossimi eventi che avranno come colonna portante la solidarietà. Tutti i progetti, infatti, avranno uno scopo solidale a partire da quello del 14 dicembre in cui, parte dei contributi liberali, saranno devoluti alla Boutique Solidale di Potenza per l’acquisto di abiti nuovi. Tutto ciò è reso possibile grazie al sostegno dei partner e al prezioso supporto della Bcc Monte Pruno che, come affermato oggi dal Direttore Generale Michele Albanese, continua a sposare con entusiasmo le iniziative di Sinergie Lucane con la quale continuerà questo viaggio all’insegna dell’intrattenimento e della solidarietà.
Proprio il Direttore Generale è stato fautore del protocollo d’intesa siglato tra Sinergie Lucane e DLiveMedia, associazione culturale operante dal 2003 nel settore dell’organizzazione degli eventi, rappresentata dal suo direttore, il Dott. Roberto Vargiu, con la quale inizia oggi una collaborazione con nuove iniziative su tutto il territorio lucano e non solo.
Grazie alla stampa, agli associati e alle associazioni presenti. Un ringraziamento particolare a Francesco Galasso, responsabile associazione "La Casa del Pane", per la targa con la quale si esprime "profonda gratitudine e riconoscenza per la donazione a favore delle famiglie del progetto Km O

Stampa Email

Dino Paradiso

Un successo annunciato. In un tripudio di pubblico e risate, ieri sera, al Teatro Stabile di Potenza, si è tenuto l’ultimo dei tre appuntamenti promossi dalla Bcc Monte Pruno - in occasione del 60º anniversario dalla sua fondazione - con la collaborazione dell’associazione Sinergie Lucane ed il supporto della Fondazione Monte Pruno. Un viaggio lungo 3 mesi, all’insegna del divertimento e della solidarietà, conclusosi ieri con lo spettacolo di Dino Paradiso dal titolo “Ma io sono lucano”. Paradiso, reduce dal successo a Tu si Que Vales, ha portato in scena la lucanità a tutto tondo. Le vicissitudini familiari, i modi di fare e di dire di una terra dalle mille sfaccettature.Un grande ringraziamento va alla Banca Monte Pruno e al Direttore Generale Michele Albanese, per aver deciso di proseguire i festeggiamenti nel capoluogo lucano ed aver scelto l’associazione Sinergie Lucane per il buon esito di questi eventi.
Grazie al Comune di Potenza, all’Assessore alla cultura Stefania D’Ottavio, per aver patrocinato l’iniziativa.
Grazie a tutti gli artisti che si sono esibiti in questa kermesse: l’esilarante Gianluca U’Sfiammat, gli artisti Enzo Decaro, Antonio Onorato e Vantina Iannone ed in ultimo il comico Dino Paradiso.
Grazie alla giornalista Annamaria Sodano, che con eleganza, ed estrema professionalità, ci ha guidati, ogni sera, all’interno di questo splendido viaggio.
Grazie ad Antonio Saluzzi e a Marta Casaletto gli artisti che hanno realizzato, rispettivamente, le monete in bronzo e le palle di Natale interamente dipinte a mano di cui sono stati omaggiati gli artisti e non solo.
Grazie a Marco Tancredi, ideatore di questo splendido progetto al quale abbiamo l’onore e il piacere di partecipare, e grazie alle associazioni che hanno preso parte ai precedenti appuntamenti: la Casa del pane e l’AISA.
Grazie a Roberta Fiore - presidente AIGA sezione di Potenza - e a tutti coloro che, in questi mesi, hanno collaborato affinché tutto ciò fosse possibile.
Insieme possiamo!

Stampa Email

Parole e musica

Un dibattito sulla solidarietà - moderato dalla giornalista Annamaria Sodano - ha dato il via al secondo appuntamento della kermesse di spettacoli in onore del 60º anniversario dalla fondazione della Bcc Monte Pruno. Solidarietà non solo come aiuto nei confronti del prossimo, ma solidarietà come condivisione, intesa. Intesa come quella che da anni lega l’associazione Sinergie Lucane all’istituto di credito cooperativo, in un rapporto di fiducia che si rinnova ciclicamente.

Enzo Decaro e Antonio Onorato - introdotti dalla magistrale cantautrice Valentina Iannone - hanno portato sul palco le note e l’anima partenopea. La musica unita alle parole. La chitarra, sottofondo perfetto per i testi delle canzoni declamati come fossero poesie. Non è mancato il ricordo a Pino Daniele e Massimo Troisi, capisaldi nella vita dei due artisti che hanno catapultato gli spettatori a Napoli in un tripudio di note e poesia.

INSIEME POSSIAMO!

Stampa Email

Gianluca U'Sfiammat in "Un paese podolico" primo appuntamento della rassegna

Divertimento e solidarietà: binomio perfetto per una serata da ricordare.

Un teatro colmo di spettatori, ha dato il via alla kermesse di spettacoli di cabaret promossi dalla Bcc Monte Pruno - in occasione del 60°anniversario dalla sua fondazione - con l’associazione Sinergie Lucane.
Ad inaugurare questa rassegna di tre appuntamenti non poteva che essere Gianluca u' Sfiammat, brillante comico lucano, che ci ha fatto divertire e ridere di gusto, con uno show irriverente che mette in luce gli usi, i costumi e le contraddizioni del potentino medio, nel quale tutti, almeno una volta, si sono riconosciuti.
La prima serata dell’importante ricorrenza della Banca Monte Pruno ha permesso di sottolineare nuovamente, grazie alle parole del Direttore Generale Michele Albanese, come questa sia al servizio delle persone. Serietà, trasparenza, riconoscenza, familiarità. Capisaldi dell’istituto di credito cooperativo sempre pronto a sposare le iniziative e le cause benefiche di Sinergie Lucane.
La raccolta fondi dell’evento, è stata dedicata all’Associazione di Volontariato “La casa del pane” di Potenza.

Stampa Email